Programma Corso BatteriaProgramma Corso Percussioni

Batterista – Percussionista  * Insegnante di batteria  * Direttore – istruttore di corsi collettivi di percussioni afro-brasiliane e africane (Africa occidentale) 

Inizia da adolescente, nella seconda metà degli anni ’70, il suo approccio alla batteria. Si considera un autodidatta anche se negli anni ha studiato con ottimi batteristi e percussionisti. Come batterista ha suonato jazz, funky, fusion, salsa cubana, pop, musica brasiliana, rumba spagnola, brazilian-jazz, musica africana… come percussionista dal 2005 dirige street band di percussioni afro-brasiliane; ha accompagnato scuole di danze Capoeira, scuole di danze Forrò, e dal 2018 organizza lezioni e laboratori di djembe e ritmiche tradizionali africane.  UNA SINTESI DEGLI STUDI E DELLE ESPERIENZE:  Nel’ 90 partecipa ad un corso per tamburo rullante, svoltosi al Conservatorio “P. Mascagni” di Livorno e diretto dal prof. G. Ferrari del Maggio Fiorentino. Ha partecipato, negli anni, a vari seminari tenuti da grandi batteristi/percussionisti italiani e internazionali, tra cui Luis Agudo e Paul Motian.  Nel 1987 inizia ad esibirsi in concerti . Ha collaborato in varie formazioni jazz, latin-jazz e brazilian-jazz, ed ha avuto la fortuna di suonare con ottimi musicisti, tra i quali: Franco Santarnecchi – piano, Stefano Bollani – piano, Andrea Pellegrini – piano, Marco Colucci – piano, Giulio Stracciati – chitarra, Cornelius Bartels – basso elettrico, Antonio Licusati – contrabbasso, Lello Pareti – contrabbasso, Nino Pellegrini – contrabbasso, Amedeo Ronga – contrabbasso, Renato Marcianò – basso elettrico, Marco Bartalini – tromba, Stefano Rappezzi – chitarra, Paolo Mari – chitarra, Meme Lucarelli – chit. –  Adrian Fioramonti chit. – Erika Baratta voce – Emanuela Gramaglia voce – … Nei primi anni’90 intraprende anche un percorso d’approfondimento riguardante la musica afro-cubana.  In quegli anni suona in varie formazioni salsa e musica brasiliana accompagnando anche cantanti sudamericani.  Dal 2000 approfondisce lo studio delle percussioni afro-brasiliane e arrangiamento ritmico per sole percussioni a Siena con il batterista–percussionista Francesco Petreni. Successivamente prosegue tali studi a Torino con Gilson Silveira.  Dal 2003 inizia a formare e a dirigere laboratori ritmici formati da allievi batteristi e percussionisti, eseguendo arrangiamenti che si rifanno alla grande tradizione ritmica brasiliana delle scuole di samba.  Dal 2006 è direttore musicale di “laboratori BATUBANDA” una struttura didattica e formativa di ritmi e tecniche percussive afro-brasiliane. Con “laboratori Batubanda” ha insegnato a: Pisa, Viareggio (quartiere Marco Polo, dirigendo per 4 anni le esibizioni del carnevale del rione Marco Polo)e poi Lucca, Pontedera, Ripa di Seravezza, Livorno e di nuovo Pisa. Ha diretto sempre con “lab BB” svariate esibizioni di sole percussioni in Italia e all’estero.  Nell’estate 2013 ha guidato la formazione di allievi percussionisti dei laboratori “BATUBANDA” alla ” Xambalada” dei “Molta Xamba”, rassegna di gruppi e orchestre di sole percussioni afro-brasiliane tenuta a Villanova del Camì – Spagna. In veste di batterista ha partecipato, negli anni, a diverse registrazioni live e in studio, con formazioni jazz, brazilian-jazz e pop.
Nel 2012 ha preso parte come batterista e percussionista, alla registrazione “live” del concerto di musica brasiliana “Palau do Brasil” a Palau, Sardegna, realizzato da P.Mari con alla voce, E. Gramaglia, concerto presentato dallo storico conduttore radiofonico RAI di “Brasil” Max De Tomassi. Il concerto è stato successivamente trasmesso in una puntata di “Brasil” su Rai radio 1.  Sempre 2012 ha registrato batteria e percussioni in un cd di sigle e musiche per la RAI – Rai Trade, Edizioni musicali – del pianista compositore M. Simoni.  Nel 2014 ha registrato batteria e percussioni in un secondo cd di sigle e musiche per la RAI – Rai Trade, Edizioni musicali – sempre del pianista compositore M. Simoni.  Nell’estate del 2014 ha tenuto un seminario, più alcune esibizioni, di percussioni afro-brasiliane al “MAF” making art festival di Marconia – Matera – Basilicata. Nel 2015 ha tenuto e diretto la 2^ edizione del “MAF Samba”, seminario di percussioni afro-brasiliane più esibizioni a Marconia, Pisticci, Basilicata. 
Attualmente come batterista presta la sua opera in formazioni, trio prevalentemente, di brasilian-jazz. Come percussionista dirige e suona in ensemble di ritmiche afro-brasiliane e africane.
Ha partecipato, negli anni, a diverse registrazioni live e in studio, con formazioni jazz, brazilian-jazz e pop.  Ha scritto due manuali didattici: il primo nel ’99 “Studi per Batteria”, il secondo nel 2000 “Raccolta ritmi per batteria”. Nel 2007 ha scritto anche un manuale di esercizi e ritmi per pandeiro.  In riferimento al genere brazilian-jazz, l’ambito batteristico a lui preferito, negli anni ha elaborato uno studio innovativo riguardante la coordinazione dei pedali (in particolare H/H) all’interno del fraseggio ritmico, a tale proposito ha scritto un manuale tecnico.  Appassionato da sempre di ritmiche e percussioni africane tradizionali, tiene lezioni, laboratori e seminari di formazione base.  Insegna e ha insegnato batteria e/o percussioni presso varie scuole della provincia di Pisa e Lucca. Ha studiato batteria e/o percussioni con : Franco Santarnecchi – Piero Borri – Francesco Petreni – Gilson Silveira – Luis Agudo Dischi incisi: “Brasil” autoprodotto quartetto Voce-Chitarra-Basso-Batt & Percuss ; “Batucada afro-brasiliana” autoprodotto arrangiamenti ritmici di sole percussioni di Samba, Samba-Reggae, Ijexà; “giocattoli e bugie” del cantautore Ernesto Fontanella. Due cd di Sigle televisive per Rai, RAI-TRADE del compositore M. Simoni